clicca per abilitare lo zoom
searching...
Non abbiamo trovato nessun risultato.
apri la mappa
vista Roadmap Satellitare Ibrido Terreno La mia posizione A schermo intero

Ricerca Avanzata

Altre opzioni di ricerca
Abbiamo trovato 0 risultati. Vedi i risultati
Ricerca Avanzata
Altre opzioni di ricerca
abbiamo trovato 0 risultati
I tuoi risultati di ricerca

AREA SIPRO OSTELLATO

Stato manutentivo:
Ottimo
Indirizzo: Corte Maggiore Ostellato
Comune:
Provincia:
Cap: 44020
Nazione: Italia
Apri in Google Maps
Il comparto si colloca in un contesto rurale non urbanizzato, al margine del raccordo autostradale dell’Autostrada A13 Ferrara-Portogaribaldi. L’area ha una superficie di 1.135.644 mq, è divisa in 3 comparti in base alle diverse espansioni effettuate nel corso degli anni ed è stata attuata con Piani per Insediamenti Produttivi. La zonizzazione prevista dalla normativa tecnica (PSC-POC-RUE), suddivide le aree per insediamenti produttivi, in “Zone produttive di espansione in attuazione”, per le quali sono ammessi usi di tipo industriale ed artigianale, e “Zone produttive di espansione di nuovo impianto”. L’indice di Utilizzazione Territoriale pari a 0,45 mq/mq, è definito solamente per i terzo lotto dell’area, mentre il rapporto di copertura Q è pari al 50,7%. L’area produttiva rientra tra le proposte della Regione Emilia Romagna per l’istituzione della nuova Zona Logistica Semplificata. Attualmente ogni singolo comparto è suddiviso in vari lotti di proprietà delle aziende che si sono insediate nel corso degli anni, mentre le strade, le aree verdi e i parcheggi sono di proprietà del Comune di Ostellato. L'area produttiva ha attualmente una superficie di 1.135.644 mq e

La zona dista circa 20 km dal porto di Porto Garibaldi sul Mare Adriatico.
I lotti sono urbanizzati e dotati di tutti i sottoservizi necessari all’insediamento (acquedotto, fognature, gas, elettricità, telefonia).
L’area è dotata di un accesso carrabile principale, posto sul raccordo autostradale, e di una rete viaria di distribuzione interna, realizzati con dimensioni e conformazione adeguate anche al transito del traffico pesante.

Struttura Distanza in Km
Aeroporto:50
Stazione ferroviaria:8
Autostrada:1
Scalo merci (interporto):72
Porto:20

- I lotti sono dotati di tutti i sottoservizi (reti idrica, fognaria, gas, enel, telefonia) per cui è sufficiente chiedere gli allacci ai gestori di rete.
- Posizione e accessibilità in prossimità del raccordo autostradale tramite il quale Ferrara, Comacchio e Ravenna sono facilmente raggiungibili
- Disponibilità immediata (i lotti sono completamente urbanizzati) e possibilità di realizzare l’investimento con tempi brevi
- Presenza di 2 importanti realtà aziendali multinazionali nel settore automotive

STATO ATTUALE Area (mq)
DA SVILUPPARE Area (mq)
Logistica: 1.132
Uffici: 1.132
Industriale: 1.132
Disponibilità parcheggio:
No

Attualmente la superficie fondiaria di lotti urbanizzati liberi per insediamenti produttivi è di circa 70.000 q così suddivisi:
Lotto A: 34.069 mq (censito al catasto al foglio 59 mappale 97),
Lotto B: 15.000 mq (censito al catasto al foglio 59 mappale 98)
Lotto C: 7.053 mq (censito al catasto al foglio 59 mappali 95, 96),
Lotto D: 13.812 mq (censito al catasto al foglio 63 mappale 61).
- indice Ut = 0,45 mq/mq

Stato attuale autorizzativo
In sede di stesura del Piano Particolareggiato è stata progettata e realizzata una vasca di laminazione a servizio di tutto il comparto.

Soggetti coinvolti o da coinvolgere
Stretta collaborazione con gli uffici tecnici dell’Unione di Comuni Valli e Delizie per agevolare l’iter autorizzativo.

Il sito è stato selezionato come ZLS -Zona Logistica Semplificata- cioè insediamento industriale speciale riconosciuto a livello nazionale dalla legislazione italiana. Questo riconoscimento prevede particolari agevolazioni fiscali e incentivi o facilitazioni per nuovi insediamenti, grazie al collegamento con l'area portuale di Ravenna.

Confronta gli elenchi