clicca per abilitare lo zoom
searching...
Non abbiamo trovato nessun risultato.
apri la mappa
vista Roadmap Satellitare Ibrido Terreno La mia posizione A schermo intero

Ricerca Avanzata

Altre opzioni di ricerca
Abbiamo trovato 0 risultati. Vedi i risultati
Ricerca Avanzata
Altre opzioni di ricerca
abbiamo trovato 0 risultati
I tuoi risultati di ricerca

CASERMA FILIPPO NICOLAI

Settore produttivo di specializzazione (destinazione d’uso)

Tipologia di Contratto/Dismissione:

Superficie lorda di pavimento totale attuale (mq):
14.200
Superficie territoriale totale attuale (mq):
40.000

Stato Occupazionale:

Stato manutentivo:
Buono
Procedura richiesta:
Bando Pubblico
Indirizzo: Piazza Alessandro Casali, 12
Comune:
Provincia:
Cap: 29121
Nazione: Italia
Apri in Google Maps
Locato/a reddito
Il compendio immobiliare, attualmente adibito a Caserma (Filippo Nicolai) del Genio Pontieri, è costituito dall’ex Monastero Benedettino di San Sisto risalente al IX° secolo, poi ricostruito nel 1500 ed con corpi secondari agli inizi del ‘900. Il comprensorio si sviluppa su una superficie territoriale di 40.000 m² per una SLP complessiva di 14.200 m², articolato su 14 fabbricati. Il futuro acquirente dovrà farsi carico degli oneri necessari per il trasferimento delle funzioni localizzate nel compendio in altra struttura della Difesa, qualora non avesse già provveduto l’Agenzia del Demanio.

Il Compendio immobiliare è ubicato nel Centro Storico del Comune di Piacenza (102.269 abitanti), Capoluogo dell’omonima Provincia (288.013 abitanti) e 9° città della Regione Emilia-Romagna per popolazione residente. L’immobile, ex Convento di San Sisto, è ubicato nel quadrante nord della città, entro la cinta muraria storica, nei dintorni di Palazzo Farnese sede dei musei civici, nell’area ricompresa tra Piazza San Casali, Piazza della Cittadella, Largo Brigata Piacenza, la chiesa di San Sisto. La zona rappresenta il centro turistico della città d’arte, visitata ogni anno da migliaia di turisti, ricca di monumenti, musei ed attrazioni storico-culturali. La zona è ottimamente collegata dal sistema del trasporto pubblico e dalla ferrovia, con la stazione che dista 1,3 km a piedi dall’immobile. La città, lambita dal corso del Fiume Po, presenta un’ottima accessibilità veicolare, sia attraverso la strada statale SS 9 (Via Emilia) che mediante l’autostrada “A-21” (Torino-Brescia) e “A-1” (Napoli Milano), con ben due caselli autostradali, a breve distanza dal centro cittadino.

StrutturaDistanza in Km
Aeroporto:70
Stazione ferroviaria:1.3
STATO ATTUALEArea (mq)
DA SVILUPPAREArea (mq)
Anno di Costruzione:
Corpo principale IX sec. - Ristrutturazione 1550 - Corpi secondari inizio '900
Disponibilità parcheggio:
Si
Tipo parcheggio:
Pubblico

FG 112 mapp. 651-15-14-26-27-31-28-30-40-41-38-42-44-43-12-39-23-57-58-59-60-61-62-63

Confronta gli elenchi